22.6 C
Milano
venerdì 7 Ottobre 2022

Ucraina, banca centrale svaluta grivna del 25% rispetto a dollaro

Kiev La Banca nazionale ucraina ha svalutato del 25% il tasso di cambio ufficiale della grivna rispetto al dollaro, portandolo a 36,5686 UAH/USD. Le motivazioni alla base della decisione della National Bank of Ukraine (NBU) sono state il cambiamento dei parametri fondamentali dell’Ucraina durante la guerra e il rafforzamento del dollaro. L’intenzione è quella di migliorare la competitività dei produttori ucraini, far convergere le condizioni di cambio per diversi gruppi di imprese e famiglie e sostenere la resilienza dell’economia durante la guerra.

“Il meccanismo del tasso di cambio fisso è lo stabilizzatore dell’economia nelle condizioni attuali – ha sottolineato il governatore della Kyrylo Shevchenko – La guerra è durata quasi cinque mesi, il che ha portato cambiamenti significativi all’economia ucraina e globale. Pertanto, il tasso di cambio ufficiale della grivna fissato al 24 febbraio ha perso la sua rilevanza e ha gradualmente smesso di essere l’ancora delle aspettative”.

“Il nuovo livello del tasso di cambio diventerà l’ancora per l’economia e la renderà più resiliente nei momenti di incertezza – ha aggiunto – Mantenere fisso il tasso di cambio consentirà alla NBU di mantenere il controllo sulle dinamiche inflazionistiche e di supportare il funzionamento ininterrotto del sistema finanziario. Questa è la condizione chiave per il funzionamento stabile dell’economia, vitale durante la guerra”.

Latest News