6.1 C
Milano
lunedì 5 Dicembre 2022

Tatatu, via alle negoziazioni su Euronext Growth Paris con 1,6 mld di capitalizzazione

Parigi – Tatatu, società proprietaria dell’app TaTaTu, ha portato a termine la quotazione su Euronext Growth Paris, segmento Private Placement. L’inizio della negoziazione è previsto per oggi, mercoledì 19 ottobre 2022, con l’ammissione alle negoziazioni che è stata richiesta a seguito del completamento di un’operazione di private placement effettuata prima della quotazione. La società è controllata da IA Media – società che fa rifermenti ad Andrea Iervolino – che detiene il 96,65% del capitale sociale. TaTaTu è una app di social media e intrattenimento che premia gli utenti per i risultati che contribuiscono a generare trascorrendo il proprio tempo sulla piattaforma. Gli utenti ricevono TTU Coin in cambio di visualizzazioni di contenuti e interazioni social. I premi possono essere aggiudicati facendo offerte in occasione di aste per prodotti ed esperienze esclusivi, disponibili sul sito e-commerce di TaTaTu e prossimamente anche in negozi affiliati in località selezionate.

“La quotazione su Euronext Growth Paris contribuirà a incrementare la visibilità di TaTaTu a livello globale e ci consentirà di accedere ai mercati di capitali mentre mettiamo in atto il nostro piano strategico con l’ambizione di diventare uno dei social media e delle piattaforme di intrattenimento di cui gli utenti di tutto il mondo non possono fare a meno e anche il primo caso di quella che chiamo la “sharing economy of data”, in connessione con l’economia circolare”, ha commentato Andrea Iervolino, fondatore e amministratore delegato di Tatatu. “Con un modello di business altamente differenziato e un team di professionisti esperti, sono sicuro che costruiremo su TaTaTu una vasta community di utenti fidelizzati, migliorando il tasso di coinvolgimento social grazie a una proposta esclusiva e aumentando il livello di consapevolezza sociale e ambientale attraverso contenuti multimediali originali”, ha aggiunto.

Il prezzo di riferimento delle azioni alla data di ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Paris è di 2,00 euro, pari al prezzo di sottoscrizione dell’operazione di private placement effettuata prima della ammissione. La capitalizzazione alla data della quotazione sarà di circa 1,6 miliardi di euro. “Tale prezzo è stato stabilito in base a una serie di fattori, tra cui un report di valutazione redatto su richiesta della Società da uno studio di consulenza di fama internazionale e risultante da trattative contrattuali tra le parti coinvolte nel private placement – viene sottolineato – Non si tratta, perciò, di un’indicazione del prezzo di mercato delle azioni a seguito della loro ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth, che può discostarsi sostanzialmente da esso”.

Latest News