15 C
Milano
giovedì, Ottobre 21, 2021

Germania, bilancia commerciale: 10,7 miliardi ad agosto

Ad agosto 2021, rispetto a luglio 2021, in Germania le esportazioni destagionalizzate e di calendario sono diminuite dell’1,2% e le importazioni sono aumentate del 3,5%. 

Come riporta l’Ufficio federale di statistica (Destatis) sulla base dei risultati preliminari, le esportazioni invece sono aumentate dello 0,5% e le importazioni del 9,9% rispetto a febbraio 2020, il mese prima dell’inizio delle restrizioni causate dalla pandemia in Germania.

Nell’agosto 2021 sono state esportate merci per un valore di 104,4 miliardi di euro e sono state importate merci per un valore di 93,8 miliardi di euro. Rispetto ad agosto 2020, le esportazioni sono aumentate del 14,4% e le importazioni del 18,1% ad agosto 2021.

Il saldo del commercio estero si è chiuso ad agosto 2021 con un avanzo di 10,7 miliardi di euro. Ad agosto 2020, il saldo della bilancia commerciale con l’estero era di 11,9 miliardi di euro. Al netto del calendario e della stagionalità, l’avanzo del commercio estero nell’agosto 2021 è stato di 13,0 miliardi di euro.

Tenendo conto dei saldi relativi all’interscambio di beni (+11,0 miliardi di euro), servizi (-4,8 miliardi di euro), reddito primario (+10,3 miliardi di euro) e reddito secondario (-4,8 miliardi di euro), il conto corrente si è chiuso ad agosto 2021 con un avanzo di 11,8 miliardi di euro. Ad agosto 2020 il conto corrente ha registrato un avanzo di 16,7 miliardi di euro.

Rispetto ad agosto 2020, le esportazioni verso i paesi dell’UE sono aumentate del 15,7% e le importazioni da questi paesi dell’11,2%, mentre verso i paesi terzi le esportazioni sono aumentate del 13,1% e le importazioni del 25,9%.

Le esportazioni verso il Regno Unito sono diminuite del 15,1% a 4,8 miliardi di euro ad agosto 2021 rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Nello stesso periodo le importazioni tedesche dal Regno Unito sono diminuite del 7,9% a 2,3 miliardi di euro.

Nell’agosto 2021, le esportazioni verso la Repubblica popolare cinese sono aumentate del 4,4% a 7,6 miliardi di euro rispetto ad agosto 2020. Le esportazioni verso gli Stati Uniti sono aumentate del 22,4% a 9,4 miliardi di euro.

La maggior parte delle importazioni è arrivata in Germania dalla Repubblica popolare cinese nell’agosto 2021. Da lì sono state importate merci per un valore di 11,4 miliardi di euro (+ 20,4% sullo stesso mese dello scorso anno). Le importazioni dagli Stati Uniti sono aumentate del 12,3% ad agosto 2021 per un valore di 6,3 miliardi di euro.

Latest News

Web TV