21.3 C
Milano
sabato 28 Maggio 2022

Demanio, accordo per interventi su immobili pubblici strategici

Roma – Il Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio dei ministri e l’Agenzia del Demanio hanno sottoscritto un accordo per l’attuazione di iniziative per la prevenzione e la riduzione del rischio sismico su immobili di interesse strategico. L’Accordo prevede di realizzare attività di progettazione o interventi di adeguamento e di miglioramento antisismico e, laddove indispensabili, interventi di efficientamento energetico. L’elenco degli immobili di proprietà dello Stato è individuato d’intesa tra il Dipartimento Casa Italia e l’Agenzia del Demanio, con apposite convenzioni. Nell’ambito della collaborazione, l’Agenzia si impegna ad assicurare la progettazione degli interventi attraverso la Struttura per la Progettazione di beni e edifici pubblici, nuovo spinoff tecnico dell’Agenzia del Demanio ora pienamente operativo, che sviluppa progettualità secondo i più elevati standard qualitativi in termini di innovazione tecnologica, efficientamento energetico e sostenibilità ambientale.

L’Agenzia, svolgerà anche le funzioni di Stazione appaltante per l’acquisizione dei servizi di ingegneria e architettura finalizzati alla conoscenza degli edifici in termini di analisi di vulnerabilità sismica con le connesse indagini strumentali, la diagnosi energetica e realizzazione dei modelli digitali da ottenere attraverso le tecnologie di Building Information Modeling (BIM), la progettazione di fattibilità tecnico ed economica (PFTE) atta a garantire il miglioramento o l’adeguamento sismico e l’efficientamento energetico, l’acquisizione dei servizi di ingegneria e architettura finalizzati sia alla progettazione definitiva ed esecutiva sia all’esecuzione degli interventi di adeguamento e miglioramento antisismico e, ove strettamente connessi con questi ultimi, di efficientamento energetico.

L’Agenzia assicurerà, poi, le attività tecniche e operative relative alle funzioni di Program Management fornendo al Dipartimento le risultanze delle attività svolte e le informazioni sullo stato di avanzamento delle indagini, delle progettazioni e degli interventi. Il Dipartimento Casa Italia si impegna a finanziare con proprie risorse gli interventi individuati d’intesa nonché ad assicurare il coordinamento con il Ministero delle infrastrutture e delle mobilità sostenibili per garantire un utilizzo efficiente delle risorse pubbliche, evitando sovrapposizioni con altri programmi di spesa. Il Dipartimento Casa Italia e l’Agenzia cureranno, infine, il monitoraggio dell’attuazione del programma finanziato, dandone piena divulgazione, in un’ottica di accountability. La collaborazione tra il Dipartimento Casa Italia e l’Agenzia del Demanio consentirà di potenziare le iniziative di riqualificazione degli immobili di proprietà dello Stato, contribuendo al rilancio degli investimenti pubblici e alla realizzazione del Green New Deal.

Latest News