2.3 C
Milano
lunedì, Dicembre 6, 2021

CNH Industrial, approvato prospetto per quotazione Iveco. Titolo tocca il massimo a Piazza Affari

CNH Industrial, gruppo industriale italo-statunitense, di tipo globale, operante nel settore dei capital goods, ha annunciato ieri che Iveco Group ha pubblicato il prospetto relativo all’intenzione di richiedere l’ammissione a quotazione delle azioni ordinarie della società sul mercato regolamentato Euronext Milan nel quadro dell’annunciata scissione da CNH Industrial a favore di Iveco Group del business dei veicoli commerciali.

L’ammissione a quotazione ed il primo giorno di quotazione delle Azioni Ordinarie presso Euronext Milano sotto il ticker IVG è al momento attesa per il giorno 3 gennaio 2022.

Come si legge nel comunicato ufficiale, per effetto della scissione, ogni detentore di azioni ordinarie CNH Industrial (e, se applicabile, di azioni speciali con diritto di voto), riceverà una azione ordinaria Iveco Group (ed una azione a voto speciale, se applicabile) ogni cinque azioni ordinarie CNH Industrial detenute (o azioni speciali con diritto di voto se applicabile). E’ importante sottolineare, che al completamento della scissione, CNH Industrial e Iveco Group diventeranno due società quotate completamente indipendenti.

Il 3 settembre 2019, CNH Industrial annunciò l’intenzione di separare i relativi business segment della Società da CNH Industrial e di richiedere l’ammissione delle azioni della Società a quotazione su un mercato regolamentato.

L’11 giugno 2021 ed il 5 luglio 2021, la multinazionale di diritto olandese costituita nel 2012 e resa operativa nel 2013 grazie alla fusione tra CNH Global e Fiat Industrial ha altresì annunciato cambi di management della società in vista della scissione e dell’ammissione.

L’annuncio ha fatto balzare il titolo a Piazza Affari (+2,78%), facendo toccare in giornata il suo massimo storico a 15,93 euro. Oggi il titolo si attesta sui 15,85 euro.

Cnh Industrial – Tradingview

Latest News

Web TV