8.3 C
Milano
lunedì 5 Dicembre 2022

Bper, ok a incorporazione Banca Carige e Banca del Monte di Lucca

Modena – Approvato in sede straordinaria dall’assemblea dei soci di Bper riunitasi sabato a Modena il progetto relativo alla fusione per incorporazione di Banca Carige e di Banca del Monte di Lucca in Bper Banca. Come deliberato dalle rispettive Assemblee straordinarie delle società partecipanti alla Fusione, i rapporti di cambio sono stati determinati in 11.234 azioni ordinarie Bper, aventi godimento regolare, per ogni azione di risparmio di Carige oppure, in alternativa e a scelta degli azionisti di risparmio di Carige in 10.785 azioni privilegiate Bper, aventi godimento regolare, per ogni azione di risparmio di Carige; 0,045 azioni ordinarie Bper, aventi godimento regolare, per ogni azione ordinaria di Bml, pari a 9 azioni ordinarie Bper ogni 200 azioni ordinarie di Bml.

Ai titolari di azioni di risparmio di Carige che non intendano optare per il rapporto di cambio di azioni di risparmio di Carige in azioni ordinarie Bper né per il rapporto di cambio di azioni di risparmio di Carige in azioni privilegiate Bper spetta: il diritto di far acquistare a Bper, in tutto o in parte, le azioni di risparmio da loro detenute nella predetta società; ovvero il diritto di recesso in forza di quanto previsto dall’art. 2437, comma 1, lett. g), cod. civ., in ragione della diversità di diritti inerenti alle azioni ordinarie Bper rispetto ai diritti inerenti alle azioni di risparmio Carige. Sempre in sede straordinaria, l’Assemblea ha inoltre approvato la modifica degli articoli 1, 5, 10, 11, 13, 17, 20, 22, 25, 26, 27, 29, 31, 35, 38, 39 dello Statuto Sociale; l’eliminazione degli artt. 36 e 44 e la rinumerazione degli artt. da 37 a 43 dello Statuto Sociale, così come indicato nella Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione messa a disposizione del pubblico in vista dell’Assemblea.

L’assemblea degli azionisti, in sede ordinaria, ha provveduto inoltre all’integrazione del Consiglio di amministrazione, per il residuo triennio 2021-2023, nominando quale Consigliere di amministrazione Monica Cacciapuoti, che rimarrà in carica sino all’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2023. La candidatura di Monica Cacciapuoti era stata presentata, in data 11 ottobre 2022, dall’azionista Unipol Gruppo, titolare di una partecipazione pari al 10,552% del capitale sociale. In sede di presentazione della candidatura, la Consigliera Monica Cacciapuoti ha attestato l’assenza di cause di ineleggibilità o di incompatibilità nonché l’esistenza dei requisiti prescritti dalla normativa vigente e dallo Statuto per la carica, dichiarando il possesso dei requisiti di indipendenza previsti dall’art. 148, comma 3, del Tuf, come richiamati dall’art. 147-ter, comma 4, del medesimo Tuf; non ha invece dichiarato il possesso dei requisiti di indipendenza previsti dall’art. 13 del Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 23 novembre 2020, n. 169, né il possesso dei requisiti di indipendenza previsti dal Codice di Corporate Governance.

Il Consiglio di Amminsitrazione provvederà alle verifiche di competenza, nei termini previsti dalla normativa vigente. Una sintesi del profilo della Consigliera neo-eletta è disponibile sul Sito internet della Banca www.bper.it – Sito Istituzionale > Governance > Consiglio di Amministrazione. Alla data odierna, Monica Cacciapauoti non detiene azioni della Società. Sempre in sede ordinaria, l’Assemblea ha inoltre approvato: la modifica della Politica in materia di remunerazione 2022 approvata dall’Assemblea del 20 aprile 2022, nella parte relativa al Piano di Incentivazione di Lungo Termine, e il conseguente aggiornamento della Sezione I della “Relazione 2022 sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti” approvata dalla medesima Assemblea del 20 aprile 2022; – le proposte di modifica del Piano di Incentivazione di Lungo Termine (Ilt) 2022-2024 basato su strumenti finanziari approvato dall’Assemblea del 20 aprile 2022, come descritte in dettaglio nel relativo documento informativo.

Latest News