0.7 C
Milano
giovedì, Gennaio 27, 2022

Borsa, piazze europee esultano per nuovo anno. Cnh Industrial in rosso per debutto Iveco a Piazza Affari

Borse europee positive nella prima seduta del 2022: (alle ore 10.40), il Ftse Mib è in rialzo dello 0,99% a 27618.04 punti, il Cac40 dello 0,93% a 7219.81 punti, il Dax dello 0,67% a 15991.150 punti. In territorio positivo anche Aex con +0,48% a 801.79 punti, Ibex con +0,65% a 8770.40 punti mentre Ftse 100 cala dello 0,25% a 7384.55 punti.

Anche a Wall Street i futures sono positivi (Dow Jones +0,32%, S&P +0,39% e Nasdaq +0,51%).

Oggi rimangono chiuse le borse di Shanghai, di Tokyo e di Sidney. La borsa di Hong Kong chiude in rosso, con Hang Seng che segna -0,53%.

Nell’obbligazionario lo spread Btp/Bund riparte a 136 punti base con il rendimento del decennale italiano all’’1,18%. In rialzo all’1,512% quello del Treasury a 10 anni.

Nelle commodities, i prezzi del petrolio sono in aumento: il Wti sale dello 0,76% a 75,78 dollari al barile e il Brent fa +0,76% a 78,37 dollari al barile. L’oro scende dello 0,18% a 1.825 dollari l’oncia.

Nel valutario il cambio euro-dollaro è a 1,1357, mentre con la sterlina scambia a 0.8398. Il dollaro sullo yen scambia a 115.128, mentre il cross tra sterlina e biglietto verde è a 1.3521.

A Piazza Affari positive Nexi a +2.73%, Telecom Italia che segna +2,21% e Intesa Sanpaolo (+2,2%).

Profondo rosso per Cnh Industrial, con -11,1%, per via della scissione con Iveco Group, che oggi debutta a Piazza Affari.

Deboli Amplifon (-1,69%) e Stmicroelectronics (-0,64%).

CNH INDUSTRIAL – Tradingview

Latest News

Web TV