Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Aprile 20, 2024 12:33 pm
Facebook
Twitter
LinkedIn

Nell’ambito dell’operazione di liability management, Banca Popolare di Sondrio ha annunciato il successo del collocamento di una nuova emissione obbligazionaria subordinata Tier 2. L’emissione, annunciata il 4 marzo scorso, ha visto un ammontare pari a 300 milioni di euro, con scadenza prevista per il 13 marzo 2034. L’obbligazione, emessa ad un prezzo pari a 100, offre agli investitori istituzionali un tasso fisso annuo del 5,505% per i primi cinque anni. Inoltre, è prevista la possibilità di rimborsare anticipatamente l’obbligazione fino a 5 anni prima della scadenza. Questa operazione rafforza la posizione finanziaria di Banca Popolare di Sondrio e riflette la fiducia degli investitori nel suo futuro.

Torna su