23.7 C
Milano
domenica 3 Luglio 2022

A Intesa il primo lotto privato MilanoSesto

Milano – Il fondo immobiliare ‘Unione 0’, gestito da Prelios Sgr e partecipato da Hines e Cale Street, ha concluso un contratto preliminare di locazione con Intesa Sanpaolo per la locazione della durata di oltre 15 anni della torre ad uso direzionale che sorgerà nel primo lotto privato Unione 0 di MilanoSesto, il più grande progetto di riqualificazione urbana in Italia e tra i principali a livello europeo. Lo rende noto un comunicato comune. Oltre che investitore nel lotto Unione 0 insieme a Cale Street, Hines riveste il ruolo di advisor strategico e development manager dell’intero progetto MilanoSesto.

Il gruppo Prelios agisce, invece, come gestore del fondo Unione 0 e quale asset e project manager dell’intera iniziativa. “Con l’assegnazione in locazione al primario gruppo bancario italiano della torre adibita ad uffici, prosegue la commercializzazione degli edifici di Unione 0 in anticipo rispetto alla loro costruzione, il cui inizio lavori è previsto entro la fine del 2022”, aggiunge la nota. Il progetto del nuovo edificio, che verrà consegnato a Intesa Sanpaolo entro la fine del 2025, porta la firma dello studio di architettura Citterio-Viel & Partners, valorizzando sia i nuovi approcci e modalità di lavoro in ufficio, sia la sostenibilità ambientale, puntando all’ottenimento del livello più elevato tra le più autorevoli certificazioni in questi ambiti.

Latest News