Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Aprile 19, 2024 2:48 am
Facebook
Twitter
LinkedIn
wall street

Il mercato azionario di Wall Street ha chiuso in modo debole oggi, con gli investitori in attesa del dato sull’inflazione degli Stati Uniti, un indicatore cruciale seguito attentamente dalla Federal Reserve in vista delle prossime decisioni di politica monetaria. La rilevazione sul Pil statunitense del quarto trimestre 2023 ha mostrato un aumento leggermente inferiore alla stima preliminare, passando dal 3,3% al 3,2%, principalmente a causa di una revisione al ribasso degli investimenti privati, anche se la spesa al consumo è risultata essere più robusta del previsto. Al termine della giornata, l’indice Dow Jones ha registrato una modesta diminuzione dello 0,06%, lo S&P lo 0,15% e il Nasdaq lo 0,55%. Tra le notizie positive, Beyond Meat ha registrato un aumento del 30% dopo aver annunciato tagli ai costi e modifiche alla propria offerta di prodotti per migliorare le performance finanziarie. Tuttavia, le aspettative di tagli dei tassi di interesse da parte della Fed sono state attenuate dai dati sull’inflazione che hanno superato le stime. Nel frattempo, il prezzo del Bitcoin continua a salire, con un’ulteriore impennata che lo ha portato sopra i 61.000 dollari dopo aver superato il livello di 60.000 dollari, supportato dalle iniziative degli Stati Uniti per l’introduzione di fondi negoziati in borsa (ETF) legati al Bitcoin, che permettono agli investitori di partecipare al mercato senza dover acquistare direttamente la criptovaluta.

Torna su