Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Aprile 19, 2024 4:08 am
Facebook
Twitter
LinkedIn

Il “via libera” al bilancio 2023 ed al Piano industriale per il periodo 2024-2027 è stato votato dal Consiglio di Amministrazione di RaiWay, presieduto da Giuseppe Pasciucco. Nella nota ufficiale, la Società indica gli obbiettivi per il prossimo triennio: rafforzare il ruolo nella distribuzione dei Media e nelle infrastrutture digitali, proseguire nella politica di espansione nel business tradizionale, ma contemporaneamente promuovere nuove iniziative di diversificazione.
A chiusura del periodo, il Piano quantifica ricavi core stimati in 316 milioni di Euro nel 2027, con un tasso di crescita annuo del 3,8%. L’Adjusted EBITDA è di 207 milioni, con ricavi che registrano una crescita superiore al 65%. L’utile netto si attesta a 92 milioni (+1,4%). Il Piano Industriale quantifica in 286 milioni il Debito Netto, con una leva finanziaria in aumento a 1,4x.
Per quanto riguarda l’anno appena concluso, al 31 dicembre 2023 i ricavi core hanno registrato una crescita del 10,8%, toccando 271,9 milioni. I ricavi da lavori per conto terzi sono aumentati del 19,6% (41,8 milioni). Questi risultati sono stati favoriti dall’inflazione ma motivati dal contributo delle nuove reti digitali terrestri e dalla ospitalità fornita ad operatori fixed wireless e radiofonici.
Per quanto riguarda il futuro, Rai Way ribadisce gli obbiettivi di una crescita sostenibile da raggiungere attraverso la diversificazione delle attività.

Torna su