Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Aprile 20, 2024 1:31 pm
Facebook
Twitter
LinkedIn

In una intervista, il Presidente dell’Autorità di Regolazione per l’Energia Stefano Besseghini ha dichiarato che “un ribasso delle tariffe si può ipotizzare per il secondo trimestre dell’anno”: Per il Capo dell’ARERA, allo stato attuale è prevedibile la riduzione dei prezzi del gas e di conseguenza dell’elettricità. Inoltre, da luglio cambieranno le bollette energetiche. Besseghini ha spiegato che in concomitanza con la fine del regime tutelato dell’elettricità, le bollette verranno semplificate per rendere più chiari costi e consumi, ad oggi visibili solo consultando i dettagli delle fatture. Il Presidente dell’Autorità per l’Energia ritiene che in questo modo sarà più facile confrontare le diverse forniture e quindi una scelta più consapevole del fornitore. Tra luglio e settembre ARERA adotterà la delibera che imporrà la modifica delle bollette.

Torna su