Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Luglio 19, 2024 3:52 am
Facebook
Twitter
LinkedIn
KKR -big dell’industria del capitale privato valutato 15 miliardi di miliardi di dollari- valuta giunto il momento di vendere alcuni grandi investimenti oppure di portare in Borsa. Gli Amministratori delegati Scott Nuttall e Joseph Bae hanno dichiarato in una intervista di notare un deciso miglioramento delle condizioni generali dopo due anni di difficoltà per l’aumento dei tassi di interesse. Sono in corso colloqui per la cessione di asset interessanti, così come è ora possibile portare aziende in Borsa. 
“I mercati IPO -ha detto Nuttall- hanno finalmente ritrovato capitali per gli investimenti. Contemporaneamente, stanno giungendo manifestazioni d’interesse per l’acquisto di grandi imprese”. “Se non interverranno elementi straordinari -ha concluso- certamente chiuderemo degli accordi. È solo questione di tempo”.
Torna su