Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Aprile 20, 2024 2:16 pm
Facebook
Twitter
LinkedIn
usa

S&P Global Ratings ha annunciato di aver mantenuto il giudizio di alta affidabilità per i rating sovrani degli Stati Uniti. Per quelli a lungo termine è confermato AA+ mentre per il breve termine è ribadito A-1+. Stabile per l’agenzia anche l’outlook AAA sul trasferimento e la convertibilità. Un giudizio che riflette la fiducia nell’economia americana ed il ruolo centrale del dollaro. S&P indica anche le sfide che dovranno essere affrontate, ad iniziare da quelle fiscali. Per evitare di spingere in basso il rating sovrano -sostiene l’Agenzia- si dovrà imporre un tetto al debito pubblico. E poi poi precisa che “vanno cercati accordi per scongiurare effetti negativi ai mercati finanziari ed all’economia”.

Torna su