Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Aprile 20, 2024 1:18 pm
Facebook
Twitter
LinkedIn

I prezzi del petrolio hanno registrato una chiusura in rialzo al Nymex, nonostante l’aumento delle scorte settimanali negli Stati Uniti. L’ottimismo è alimentato dalle prospettive di un possibile taglio dei tassi di interesse, che potrebbe stimolare la domanda di greggio e favorire la crescita economica. I futures del Brent hanno registrato un aumento dell’1,1%, raggiungendo 82,96 dollari al barile, mentre il petrolio statunitense (Wti) ha guadagnato l’1,3%, stabilendosi a 79,13 dollari al barile. Questi movimenti indicano un’aspettativa positiva per il mercato, con gli investitori che riflettono sull’impatto delle politiche monetarie sulle prospettive di domanda e la offerta del greggio.

NF

Torna su