Skip to content

MISSION         REDAZIONE       CONTATTI

Luglio 22, 2024 2:42 pm
Facebook
Twitter
LinkedIn

Si è concluso con un successo il collocamento della terza emissione del BTP Valore, la famiglia di titoli di Stato dedicata esclusivamente ai piccoli risparmiatori, fanno sapere da via XX settembre.  L’importo raccolto ha infatti superato i 18 miliardi di euro, il risultato più elevato di sempre in termini di valore sottoscritto e per numero di contratti registrati, 656.369, in un singolo collocamento di titoli di Stato dedicati agli investitori retail.

Il Mef fa sapere che i tassi annuali definitivi del titolo sono confermati su livello annunciato lo scorso 23 febbraio: 3,25% per il 1°, 2° e 3° anno; 4% per il 4°, 5° e 6° anno. Ai sottoscrittori che manterranno il BTP Valore per tutta la durata dei 6 anni verrà garantito anche un premio finale extra dello 0,7%.

La partecipazione di investitori retail sembra prevalere nettamente rispetto a quella del private banking, con una quota pari al 74 per cento. All’interno della quota sottoscritta dagli investitori retail si stima che circa il 55 per cento abbia inoltrato l’ordine attraverso le filiali delle reti bancarie e gli uffici postali (sia recandosi fisicamente in filiale sia a distanza), mentre il restante 45 per cento attraverso l’home banking. Per quanto riguarda la ripartizione geografica, la quasi totalità degli ordini ricevuti è risultata provenire da investitori italiani.

Prosegue la strategia  intrapresa dal ministro Giorgetti.

GC

Torna su