28 C
Milano
domenica 22 Maggio 2022

Young Factor, banchieri e studenti a confronto sul mondo della finanza

Milano – Banchieri centrali e studenti a confronto per discutere su come accrescere l’alfabetizzazione finanziaria dei giovani ed il senso di appartenenza all’UE. E’ questo l’obiettivo di un grande evento internazionale, “Young Factor”, un dialogo fra giovani, economia e finanza, promosso dall’Osservatorio Permanente Giovani Editori e Intesa Sanpaolo il 14, 15 e 16 Giugno 2022 a Palazzo Mezzanotte, Milano. “Abbiamo promosso ‘Young Factor’ per mettere il coinvolgimento dei giovani nelle decisioni che contano per la nostra comunità al centro dell’agenda delle priorità europee”, dichiara il Presidente dell’Osservatorio Permanente Giovani Editori Andrea Ceccherini, aggiungendo ” ognuno di noi deve offrire alle nuove generazioni delle soluzioni, non possiamo lasciar loro solo debiti e problemi. E le soluzioni più efficaci sono quelle che scaturiscono dal confronto”.

“L’evento – aggiunge – “vuole essere una tre giorni di dialogo tra i ragazzi e i grandi protagonisti del sistema bancario europeo per confrontarsi sul cambiamento possibile, discutendo – da pari a pari – intorno a quei concetti economico – finanziari la cui comprensione è fondamentale per affrontare consapevolmente gli avvenimenti del nostro tempo. Essere cittadini attivi, senza accontentarsi di fare i sudditi, richiede oggi una competenza economico-finanziaria che permetta di capire ed interpretare i grandi fatti del mondo”. “I giovani devono essere messi in condizione di contribuire maggiormente alla competitività del Paese”, concorda Carlo Messina, Consigliere Delegato e CEO Intesa Sanpaolo, sottolineando “puntiamo sulla loro energia per farne la punta avanzata dell’economia reale, noi di Intesa Sanpaolo saremo al loro fianco”.

Parteciperanno 350 studenti europei delle scuole secondarie superiori il Vice Presidente della BCE Luis De Guindos, sei Governatori di Banche Centrali Europee: Mario Centeno (Governatore Banco de Portugal), Pablo Hernandez De Cos (Governatore Banco de Espana), Klaas Knot (Presidente De Nederlandsche Bank), Joachim Nagel (Presidente Deutsche Bundesbank), Francois Villeroy de Galhau (Governatore Banque de France) e Ignazio Visco (Governatore Banca d’Italia) insieme all’ex presidente della BCE Jean-Claude Trichet.

Insieme ad Andrea Ceccherini (Presidente Osservatorio Permanente Giovani-Editori) interverranno ai lavori del convegno: Luca Maestri (Vice Presidente e CFO Apple) e autorevoli rappresentanti del mondo bancario privato nazionale e internazionale tra i quali: Carlo Messina (Consigliere Delegato e Ceo Intesa Sanpaolo), Andrea Orcel (Ceo UniCredit), Gian Maria Gros-Pietro (Presidente Intesa Sanpaolo), Francesco Profumo (Presidente Acri), Antonio Patuelli (Presidente ABI), Talph Amwrs (Group Ceo UBS) e Chrustian Sewing (Ceo Deutsche Bank). Il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, porterà un saluto in apertura del convegno. A condurre la tre giorni di lavori, la giornalista Maria Latella. Insieme a lei presenti autorevoli giornalisti nazionali ed internazionali che sul palco intervisteranno gli ospiti del convegno.

Latest News