Questo sito contribuisce all'audience di

Questo sito contribuisce all'audience di

10 C
Milano
sabato 2 Marzo 2024

USA: dati occupazione straordinari in termini di crescita. Benzina per le prossime elezioni

L’economia degli Stati Uniti ha aggiunto 353.000 posti di lavoro a gennaio, quasi il doppio delle previsioni, in cifre “straordinarie” che hanno portato gli investitori a ridurre le aspettative di un taglio dei tassi a marzo. Gli economisti si aspettavano un aumento di 180.000 posti di lavoro per il mese scorso, secondo un sondaggio di LSEG. Tom Simons, economista statunitense presso Jefferies, ha descritto le cifre come “numeri straordinari” che lo hanno lasciato “quasi senza parole”.

Gli analisti hanno affermato che i dati conferiscono maggiore peso all’insistenza della Federal Reserve degli Stati Uniti sul fatto che potrebbe essere troppo presto per tagliare i tassi, nonostante gli attacchi al presidente della Fed, Jay Powell, da parte del favorito per la nomination presidenziale repubblicana, Donald Trump.

Dopo la pubblicazione dei dati, i trader sui future hanno ridimensionato le scommesse sul fatto che la Fed taglierà i tassi a marzo. Le aspettative di un taglio sono scese a circa il 20%, rispetto al 37% prima del rapporto.

I trader hanno anche ridotto le scommesse su un taglio dei tassi a maggio, portando le probabilità a circa l’88%. Prima del rapporto, un taglio a maggio era stato completamente quotato.

Latest News