8.8 C
Milano
sabato 26 Novembre 2022

Tod’s, DeVa Finance: nessuna decisione su delisting

Milano – Sono stati pubblicati i risultati definitivi dell’OPA di DeVa Finance su Tod’s. Sulla base dei risultati definitivi comunicati dall’Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni, BNP Paribas Securities Services, alla chiusura del Periodo di adesione risultano portate in adesione all’Offerta complessive n. 4.134.358 Azioni, rappresentative del 12,49% del capitale sociale dell’Emittente e pari al 48,91% delle Azioni Oggetto dell’Offerta. Per effetto delle adesioni all’Offerta – si legge in una nota – l’Offerente sarebbe venuto a detenere, congiuntamente alle Persone che Agiscono di Concerto, complessive n. 28.774.170 Azioni, rappresentative dell’86,95% del relativo capitale. I risultati definitivi “confermano il raggiungimento da parte dell’Offerente, congiuntamente alle Persone che agiscono di Concerto, di una partecipazione complessiva inferiore al 90% del capitale sociale” dell’Emittente.

Pertanto, “non si è avverata la Condizione sulla Soglia”. L’Offerente conferma di “non rinunciare alla Condizione sulla Soglia, con la conseguenza che l’Offerta deve ritenersi inefficace”. Quanto al perseguimento dell’eventuale Delisting di Tod’s mediante fusione per incorporazione di Tod’s in DeVa, l’Offerente comunica che “non è stata ancora assunta alcuna decisione in merito”. In ragione di quanto sopra, le Azioni portate in adesione all’Offerta sono state restituite e immesse nuovamente nella disponibilità dei rispettivi titolari, senza addebito di oneri o spese a carico degli stessi, nel corso del presente Giorno di Borsa Aperta (i.e., il 26 ottobre 2022). DeVa Finance precisa inoltre che gli Aderenti non hanno subito alcun pregiudizio avuto riguardo alla Maggiorazione del Voto maturata o in corso di maturazione.

Latest News