24.8 C
Milano
lunedì 8 Agosto 2022

Tlc, Vodafone e Wind: tempo di premi, per clienti e talenti

Milano – Valorizzare la relazione con i clienti per il tempo passato insieme. Con questo obiettivo Vodafone lancia il nuovo “Vodafone Happy”, il programma che premia i clienti per il tempo passato insieme, per valorizzare la relazione con i clienti. Attraverso il programma, completamente ridisegnato, – spiega Vodafone in una nota – i clienti potranno provare a vincere ogni settimana uno dei premi presenti nel nuovo catalogo, accumulando “sorrisi” – ovvero punti. Maggiore è il tempo trascorso con Vodafone, maggiori sono i premi ai quali si può accedere: i “sorrisi” vengono infatti assegnati in base agli anni passati in Vodafone e, con cadenza periodica, ne verranno assegnati altri per premiare il continuo rapporto di fiducia del cliente, oltre che per ogni prodotto o servizio Vodafone acquistato. Ogni mese poi, con delle sfide, le Happy Challenge, si potranno ottenere ulteriori punti.

Ogni settimana i clienti, accedendo all’app My Vodafone, potranno utilizzare i propri “sorrisi” per provare a vincere il premio che più desiderano. Solo in caso di vittoria – si legge nella nota – i sorrisi verranno scalati, altrimenti resteranno congelati fino al venerdì successivo per poter essere poi di nuovo utilizzati. Il programma prevede anche un regalo sicuro al mese che i clienti potranno scegliere tra diverse proposte. Insieme a Vodafone Happy, i clienti potranno continuare a godere anche di vantaggi di partner Vodafone: ogni settimana verranno proposte delle offerte e sconti dei partner con la possibilità di riscattare il vantaggio durante tutta la settimana fino al venerdì successivo.

Per valorizzare il nuovo programma, Vodafone Happy viene rinnovato anche nella grafica, grazie al lavoro di Fra! Design, un artista italiano specializzato in Doodle Art. Il giovane illustratore, entrato nel Guinness World Record nel 2020 per il disegno più grande del mondo realizzato a mano da una sola persona, è diventato famoso nel mondo della street art per i suoi doodle che celebrano l’uguaglianza attraverso il linguaggio universale dell’allegria. Le sue opere caratterizzano l’intera comunicazione del nuovo Vodafone Happy, a partire dalla nuova veste grafica dell’app My Vodafone. Una campagna di comunicazione, firmata dall’agenzia creativa Utopia, che prevede a livello di media mix TV radio e digital, racconterà il nuovo Vodafone Happy.

Dal 15 luglio sarà on air la nuova campagna TV, tra i primissimi esempi in Italia di produzione realizzata con la tecnica della virtual production: questa tecnica consiste nella creazione di uno sfondo con elementi tridimensionali su un ledwall ad altissima definizione che consente l’immersione in uno scenario paragonabile a quello reale. I disegni dell’artista FRA! Design sono stati trasformati in un mondo 3D che farà vivere un’esperienza immersiva al protagonista della campagna, Alessandro Cattelan. Partirà inoltre dal 25 luglio una campagna social, ideata e prodotta dall’agenzia creativa social We Are Social, che avrà il volto di “Hide the Pain Harold”, soprannome dato ad András Arató – un ex ingegnere ungherese – divenuto uno dei meme più famosi al mondo grazie al suo sorriso volutamente forzato e migliaia di post realizzati con delle sue foto.

Sempre in ambito Tlc, Wind premia invece i talenti. Sono stati annunciati ieri a Torino, presso le Officine Grandi Riparazioni, i vincitori della ‘Noovle Cloud Challenge’ promossa da TIM, attraverso la cloud company Noovle, per selezionare le migliori giovani promesse nell’ambito del cloud e dell’intelligenza artificiale. Si tratta di un’iniziativa di open innovation di TIM che ha registrato un grande interesse: tra più di 650 realtà provenienti da diversi ecosistemi di innovazione e fondi di investimento, ne sono state selezionate oltre 90 di cui 41 sono state ammesse alla fase finale. Tra queste sono risultate vincitrici le italiane ASC27 e Aindo e la romena Bunnyshell. Le aziende premiate potranno accedere al programma di partnership ideato da TIM, Noovle e Google Cloud e rivolto ai Digital Player che offre risorse e strumenti per ampliare e potenziare il business, consolidando la collaborazione tra le aziende per lo sviluppo di use case e soluzioni innovative.

L’obiettivo della challenge era quello di far emergere le realtà imprenditoriali più innovative in grado di sfruttare le potenzialità del Cloud e dell’Intelligenza Artificiale per offrire soluzioni in diversi ambiti: E-Health, per ottimizzare l’efficienza e la gestione dei servizi lungo la filiera della salute; Sostenibilità, per ridurre le emissioni di Co2 e l’utilizzo dei combustibili fossili; Containerizzazione, per supportare un’architettura cloud basata su microservizi. Il luogo in cui si è svolto l’incontro, le OGR, è anche la sede del Centro di Eccellenza per il Cloud e l’Intelligenza Artificiale, inaugurato lo scorso dicembre da Noovle, Google Cloud e Intesa Sanpaolo nell’ambito del progetto Opening Future, studiato per accrescere le competenze digitali di cittadini, studenti, startup e imprese.

Latest News