28.9 C
Milano
giovedì 30 Giugno 2022

Summit Blue Forum Italia Network, via alla 1° edizione il 17 giugno

Gaeta – Conto alla rovescia per il 1° Summit Blue Forum Italia Network, l’appuntamento internazionale che si terrà il 17 e 18 giugno prossimi nel Golfo di Gaeta, di fronte alle isole di Ventotene e Santo Stefano. Al centro del confronto del 1° Summit Blue Forum Italia Network la transizione dalla Crescita blu a una Economia del Mare sostenibile; la creazione di una rete di tutti gli utenti del mare che raccolga le sfide dell’Europa e la condivisione di un Manifesto Blue per un’Economia del Mare Sostenibile, Inclusiva e Innovativa, un documento aperto su cui stanno lavorando i principali stakeholder nazionali. Durante il Forum verrà, inoltre, presentato il X Rapporto Nazionale sull’Economia del Mare, realizzato da Unioncamere e Centro Studi delle Camere di Commercio Guglielmo Tagliacarne, per conto della Camera di Commercio Frosinone-Latina che annualmente fornisce il quadro aggiornato della dimensione economica del settore.

Il Summit ospiterà anche la 6° Conferenza di Sistema di Assonautica Italiana. Tra gli altri appuntamenti in programma, il Blue Think Tank di The European House – Ambrosetti e l’assegnazione del ‘Blue Economy Start Up Award’. Intanto arriva il messaggio del ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Stefano Patuanelli, che sarà presente all’evento: “Il settore marittimo riveste un ruolo centrale per l’attuazione del progetto di Green Deal che ci vede saldamente impegnati in direzione della sostenibilità, del benessere e di un’economia matura e virtuosa”. “Siamo oggi sempre più consapevoli che tutela dell’ambiente e sviluppo economico – ha evidenziato Patuanelli – non siano in antitesi bensì costituiscano processi che, se gestiti con maturità e lungimiranza, possono andare a rafforzarsi vicendevolmente con guadagni dal punto di vista della salute, della biodiversità, della produzione alimentare, del contrasto ai cambiamenti climatici, dell’ammodernamento delle imprese e della creazione di nuovi posti di lavoro”.

“Lungo il percorso verso un’economia blu sostenibile – conclude – il dialogo fra i diversi attori coinvolti è fondamentale per attuare in modo condiviso, equo, sinergico e consapevole la transizione verde e digitale”. Il progetto, voluto dal presidente della Camera di Commercio Frosinone Latina, Giovanni Acampora, promosso dall’Azienda Speciale Informare e patrocinato da Camera dei Deputati, ministero degli Affari Esteri, ministero della Difesa, ministero della Transizione ecologica, ministero per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale e Regione Lazio, nasce con l’obiettivo di favorire la creazione di un Network Italia, una rete moltiplicatrice degli utenti del mare, che accompagni la transizione ecologica e digitale dell’economia del mare e che si ponga in interconnessione con il futuro Blue Forum Europeo e Mediterraneo.

A Gaeta si ritroveranno esponenti del governo, rappresentanti dei principali organi istituzionali e associativi nazionali ed europei, autorità militari, imprese e importanti realtà operanti in tutti i settori del sistema mare. Tra le altre numerose personalità che prenderanno parte al Forum anche: il presidente del Parlamento europeo Metsola; il ministro degli Esteri Di Maio; il ministro della Transizione ecologica Cingolani; il sottosegretario di Stato Tabacci; la sottosegretaria di Stato Fontana; il vicepresidente della Camera dei Deputati Rosato; il viceministro all’Economia e alle Finanze Castelli, il viceministro allo Sviluppo Economico Todde; il presidente della Commissione Difesa Rizzo; il presidente della Commissione Affari europei Battelli; il Capo di stato maggiore della Marina Militare Ammiraglio Credendino; il Comandante Generale della Capitaneria di Porto Ammiraglio Carlone; il Comandante generale delle Fiamme Gialle Generale Parrinello; il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

Latest News