0.2 C
Milano
lunedì 30 Gennaio 2023

Privatizzazione Ita, il punto della trattativa con Lufthansa

Roma – La seconda settimana di gennaio si è chiusa senza grossi passi avanti nel processo di privatizzazione di ITA Airways. L’ipotesi di accelerazione dell’accordo con Lufthansa, per consentire di varare la programmazione dei voli estivi sulla base della conseguente collaborazione commerciale, è venuta meno, essendoci ancora punti fondamentali da definire. Resta in piedi la condizione che Lufthansa acquisisca una quota del 40% del capitale di ITA, con i tedeschi che avrebbero la possibilità di diventare socio di maggioranza.

E’ proprio su questo punto che Lufthansa manifesta dubbi, lasciando intendere di non avere ricevuto garanzie sulla gestione del debito, come pure di temere l’esito delle cause di lavoro intentate dagli ex dipendenti Alitalia. Resta obiettivamente la seconda metà di gennaio per presentare, da parte di Lufthansa, la manifestazione d’interesse che potrebbe basarsi su un’offerta non superiore a 350 milioni di euro per acquisire il 40% delle quote. Operazione da realizzare attraverso un aumento di capitale riservato.

Latest News