Questo sito contribuisce all'audience di

Questo sito contribuisce all'audience di

11 C
Milano
sabato 2 Marzo 2024

Poste, Giorgetti (MEF) cessione quota porterà valore al gruppo

Il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, ha dichiarato che la cessione di una quota del capitale di Poste Italiane sarà finalizzata ad accrescere il valore del Gruppo Poste, mantenendo nel contempo la qualità dei servizi e la stabilità occupazionale. Attualmente, il Ministero dell’Economia e la Cassa Depositi e Prestiti possiedono complessivamente il 64,26% delle azioni di Poste Italiane, con il 35% detenuto dalla CDP e il 29,26% dal Ministero. Giorgetti ha sottolineato la presenza di una clausola statutaria che limita la partecipazione azionaria, stabilendo che nessun soggetto esterno al MEF, enti pubblici o soggetti da questi controllati può detenere più del 5% del capitale della società.

Latest News