8.8 C
Milano
sabato 26 Novembre 2022

Porsche, debutto positivo sulla Borsa di Francoforte

Francoforte – Le azioni di Porsche hanno debuttato sulla Borsa di Francoforte a 84 euro per azione, un prezzo superiore agli 82,50 euro del collocamento, che si è chiuso ieri all’estremità superiore della forchetta precedentemente fissata tra 76,50 e 82,50 euro. Questo valore le avrebbe dato una capitalizzazione di mercato di 75 miliardi di euro. Si tratta di una delle più grandi IPO d’Europa e la seconda in Germania da quando Deutsche Telekom ha debuttato nel 1996. Per Porsche sono state emesse 113,9 milioni di azioni con Volkswagen che dovrebbe raccogliere 9,4 miliardi di euro, che contribuiranno a promuovere il passaggio del gruppo ai veicoli elettrici.

Volkswagen ha comunicato che convocherà un’assemblea generale straordinaria nel dicembre 2022, nella quale proporrà ai suoi azionisti di distribuire all’inizio del 2023 un dividendo speciale pari al 49% del ricavato totale lordo dal collocamento delle azioni privilegiate e dalla vendita delle azioni ordinarie alla holding Porsche (che non coincide il marchio ora quotato ma è posseduta dalla omonima famiglia). Porsche è un produttore di auto sportive con sede a Stoccarda-Zuffenhausen. Nel 2021, l’azienda ha consegnato più di 300.000 veicoli dei modelli 911, 718 Boxster, 718 Cayman, Cayenne, Macan, Panamera e Taycan a clienti di tutto il mondo e ha ottenuto un utile operativo di 5,3 miliardi di euro.

Latest News