21.3 C
Milano
sabato 28 Maggio 2022

Pirelli approva il bilancio e limita gli investimenti in Russia

Milano – Il Consiglio di Amministrazione di Pirelli ha approvato, confermandoli, i risultati consolidati al 31 dicembre 2021 comunicati lo scorso 23 febbraio e che si è chiuso con un utile netto consolidato di 321,6 milioni di euro, in crescita rispetto ai 42,7 milioni di euro dell’esercizio 2020.

Il Cda proporrà all’assemblea degli azionisti, convocata il 18 maggio, la distribuzione di un dividendo di 0,161 euro per azione per un totale di 161 milioni di euro.

Per quanto riguarda il conflitto in Ucraina, la società nella nota dei conti fa sapere che “in Russia saranno bloccati gli investimenti tranne quelli legati alla sicurezza. Le attività delle fabbriche saranno progressivamente limitate a finanziare stipendi e servizi ai dipendenti”.

Latest News