22.4 C
Milano
lunedì, Settembre 20, 2021

PayPal, in UK si potrà acquistare e vendere in criptovalute

PayPal consentirà ai clienti nel Regno Unito di acquistare, vendere e detenere bitcoin e altre criptovalute a partire da questa settimana. Lo ha affermato la stessa società questa mattina (notizia poi riportata da Reuters).

All’inizio di quest’anno l’azienda di servizi di pagamento digitale aveva lanciato l’acquisto e la vendita di criptovaluta negli Stati Uniti, dando poi la possibilità ai clienti di utilizzare le proprie monete digitali per fare acquisti presso i milioni di commercianti sulla sua rete. I clienti potranno acquistare bitcoin, ether, litecoin e bitcoin cash attraverso i loro portafogli PayPal online o sull’app mobile.

Con oltre 403 milioni di conti attivi a livello globale, la società con sede a San Jose, in California, è una delle più grandi società finanziarie tradizionali ad offrire ai consumatori l’accesso alle criptovalute. Il lancio, che segna la prima espansione internazionale dei servizi di criptovalute di PayPal al di fuori degli Stati Uniti, potrebbe ispirare un’ulteriore adozione mainstream della nuova classe di asset.

“La pandemia ha accelerato il cambiamento e l’innovazione digitale in tutti gli aspetti della nostra vita, compresa la digitalizzazione del denaro e una maggiore adozione da parte dei consumatori di servizi finanziari digitali”, ha dichiarato Jose Fernandez da Ponte, vicepresidente e direttore generale per blockchain, criptovalute e valute digitali di PayPal. “La nostra portata globale, l’esperienza nei pagamenti digitali e la conoscenza dei consumatori e delle aziende, combinate con rigorosi controlli di sicurezza e conformità, ci offrono l’opportunità unica e la responsabilità di aiutare le persone nel Regno Unito a esplorare la criptovaluta. Ci impegniamo a continuare a lavorare a stretto contatto con le autorità di regolamentazione nel Regno Unito e in tutto il mondo, per offrire il nostro supporto e contribuire in modo significativo a plasmare il ruolo che le valute digitali avranno nel futuro della finanza e del commercio globali“.

PayPal consentirà ai clienti nel Regno Unito di acquistare, vendere e detenere bitcoin e altre criptovalute a partire da questa settimana. Lo ha affermato la stessa società questa mattina (notizia poi riportata da Reuters).

All’inizio di quest’anno l’azienda di servizi di pagamento digitale aveva lanciato l’acquisto e la vendita di criptovaluta negli Stati Uniti, dando poi la possibilità ai clienti di utilizzare le proprie monete digitali per fare acquisti presso i milioni di commercianti sulla sua rete. I clienti potranno acquistare bitcoin, ether, litecoin e bitcoin cash attraverso i loro portafogli PayPal online o sull’app mobile.

Con oltre 403 milioni di conti attivi a livello globale, la società con sede a San Jose, in California, è una delle più grandi società finanziarie tradizionali ad offrire ai consumatori l’accesso alle criptovalute. Il lancio, che segna la prima espansione internazionale dei servizi di criptovalute di PayPal al di fuori degli Stati Uniti, potrebbe ispirare un’ulteriore adozione mainstream della nuova classe di asset.

“La pandemia ha accelerato il cambiamento e l’innovazione digitale in tutti gli aspetti della nostra vita, compresa la digitalizzazione del denaro e una maggiore adozione da parte dei consumatori di servizi finanziari digitali”, ha dichiarato Jose Fernandez da Ponte, vicepresidente e direttore generale per blockchain, criptovalute e valute digitali di PayPal. “La nostra portata globale, l’esperienza nei pagamenti digitali e la conoscenza dei consumatori e delle aziende, combinate con rigorosi controlli di sicurezza e conformità, ci offrono l’opportunità unica e la responsabilità di aiutare le persone nel Regno Unito a esplorare la criptovaluta. Ci impegniamo a continuare a lavorare a stretto contatto con le autorità di regolamentazione nel Regno Unito e in tutto il mondo, per offrire il nostro supporto e contribuire in modo significativo a plasmare il ruolo che le valute digitali avranno nel futuro della finanza e del commercio globali“.

Latest News

I più letti