1 C
Milano
martedì, Dicembre 7, 2021

Inflazione Usa, Ray Dalio avverte: “Sta calando il potere d’acquisto”

Ray Dalio ha lanciato il campanello d’allarme dopo che l’inflazione negli Stati Uniti è salita al livello più alto dal 1990 e ha avvertito che l’aumento dei valori del portafoglio non significa in realtà un aumento della ricchezza reale.

“Alcune persone commettono l’errore di pensare che stanno diventando più ricchi perché vedono i loro beni aumentare di prezzo senza vedere come viene eroso il loro potere d’acquisto”, ha scritto Dalio in un post su LinkedIn. “Quelli più colpiti saranno quelli che hanno i soldi in contanti”.

Ray Dalio, fondatore di Bridgewater Associates: ” Stampare denaro e regalarlo non ci renderà più ricchi”

Ray Dalio, miliardario fondatore del più grande hedge fund del mondo, Bridgewater Associates, come sototlinea Bloomberg, è da tempo per la sua opinione che ci siano beni migliori da detenere rispetto al denaro contante.

In periodi di aumento dei prezzi, dice che in realtà è più importante guardare cosa puoi effettivamente comprare con quei soldi. “Quando vengono creati molti soldi e credito, diminuiscono di valore, quindi avere più soldi non darà necessariamente più ricchezza o potere d’acquisto”, ha scritto Dalio, aggiungendo che la vera ricchezza diventa una funzione della capacità di produzione nel tempo. “Stampare denaro e regalarlo non ci renderà più ricchi se il denaro non è diretto ad aumentare la produttività”.

Inflazione Usa, Ray Dalio avverte: “Stiamo percorrendo la strada sbagliata”

In questo momento, secondo Dalio, il governo sta stampando molti più soldi, le persone stanno ricevendo molti più soldi e questo sta producendo molti più acquisti che stanno generando maggiore inflazione.“In questo momento c’è molta più ricchezza finanziaria di quanta possa mai essere convertita in ricchezza reale, quindi deve essere svalutata. Quando vedi aumentare la tua ricchezza finanziaria come sta accadendo ora, non pensare di ottenere una vera ricchezza quando il tuo potere d’acquisto sta diminuendo” .

Dalio ha voluto dare un fermo avvertimento per la più grande economia del mondo affermando che sarebbe importante tenere a mente le implicazioni dei possibili sviluppi politici. “Non c’è un individuo, un’organizzazione, un paese o un impero che non abbia fallito quando ha perso il suo potere d’acquisto”, ha scritto. “Gli Stati Uniti ora stanno spendendo molti più soldi di quelli che guadagnano e li pagano stampando denaro che viene svalutato. Per migliorare dobbiamo aumentare la produttività e la cooperazione. In questo momento stiamo percorrendo la strada sbagliata”.

Latest News

Web TV