16.9 C
Milano
sabato 1 Ottobre 2022

Gruppo BCC Iccrea aderisce alla Garanzia SupportItalia di SACE

Milano – Il Gruppo BCC Iccrea, attraverso la sua capogruppo BCC Banca Iccrea, ha annunciato l’adesione a Garanzia SupportItalia, il nuovo strumento straordinario previsto dal Decreto Aiuti per sostenere, attraverso la garanzia di SACE e la controgaranzia dello Stato, i finanziamenti rilasciati dal sistema bancario alle imprese italiane che abbiano subito ripercussioni economiche negative a seguito della crisi russo-ucraina e del conseguente caro-energia. Con la nuova Garanzia SupportItalia, nell’ambito del Temporary Crisis Framework varato dalla Commissione europea e valido fino al 31 dicembre 2022, il Gruppo BCC Iccrea – spiega una nota – può rendere da subito disponibili nuovi finanziamenti a medio-lungo termine per supportare le imprese colpite dal forte aumento dei costi delle materie prime, dell’energia e della logistica. Ciascun finanziamento potrà beneficiare della garanzia SACE fino ad un massimo del 90% dell’importo complessivo concesso per tutte quelle imprese con un fatturato fino a 1,5 miliardi di euro e fino a 5mila dipendenti in Italia (la percentuale coperta da SACE si ridurrà fino al 70% per le imprese più grandi).

“Con questa iniziativa – ha commentato Mauro Pastore, Direttore Generale di Iccrea Banca -proponiamo un nuovo strumento a favore dei territori e delle imprese dell’economia reale, che si aggiunge alle altre risorse che il Gruppo BCC Iccrea offre alle BCC e ai loro clienti in questi anni caratterizzati da forti complessità. In particolare, con Garanzia SupportItalia vogliamo dare un ulteriore segnale per sostenere quelle aziende che vivono momenti di tensione a causa del contesto bellico e delle dinamiche inflattive che colpiscono i prezzi dell’energia. Siamo molto soddisfatti dell’adesione a Garanzia SupportItalia di Gruppo BCC Iccrea, una realtà dalla presenza capillare sul territorio e con cui abbiamo costruito un rapporto fatto di collaborazione e successi – ha dichiarato Alessandra Ricci, amministratore delegato di SACE –. Un nuovo passo in avanti che ci consentirà di raggiungere un numero sempre maggiore di imprese, in particolare PMI, supportandole in questa fase di crisi e difficoltà. Con Garanzia SupportItalia confermiamo ulteriormente il nostro ruolo di istituzione a fianco delle aziende italiane per la ripartenza dell’economia”.

Latest News