28.9 C
Milano
giovedì 30 Giugno 2022

Grayscale in Europa con un Etf sul “futuro della finanza”

Milano – Grayscale Investments, uno dei più grandi asset manager di cripto asset al mondo, ha quotato il suo primo ETF europeo, uno strumento che permette di avere un’esposizione sul “futuro della finanza”. Si tratta del Grayscale Future of Finance UCITS ETF (ticker: GFOF), disponibile su London Stock Exchange (LSE), Borsa Italiana e Deutsche Börse Xetra. GFOF, che segue l’indice Bloomberg Grayscale Future of Finance, offre la possibilità di investire su società operative nel settore della finanza che hanno un’intersezione con la tecnologia e/o gli asset digitali.

L’indice sottostante comprende società che compongono i tre pilastri del “futuro della finanza”: fondazioni finanziarie (asset manager, borse, agenzie di broker e wealth manager coinvolti nella realizzazione dell’economia digitale); società che offrono soluzioni tecnologiche (organizzazioni che forniscono la tecnologia necessaria per facilitare l’economia digitale attraverso l’elaborazione dati); infrastrutture di asset digitali (aziende coinvolte direttamente nell’attività estrattiva, nella gestione dell’energia e più in generale quelle attività che compongono l’ecosistema degli asset digitali).

“Il nuovo ETF si basa su quelli che sono i nostri punti di forza storici, e allo stesso tempo consente l’evoluzione della nostra attività di asset manager a supporto degli investitori per la costruzione di portafogli in grado di superare la prova del tempo – ha commentato Michael Sonnenshein, CEO di Grayscale Investments – GFOF è il naturale step successivo del nostro percorso espansionistico che mira ad una espansione del business a livello globale”.

Latest News