28 C
Milano
domenica 22 Maggio 2022

Gli NFT sbarcano su Instagram e al Giro d’Italia

Milano – Ormai imminente lo sbarco su Instagram degli NFT: il social network è già avanti nell’integrazione con le principali blockchain, Ethereum, Solana, Flow e Polygon. Si tratta dei network che ospitano la maggior parte delle compravendite di opere digitali da collezione, con Ethereum che grazie ai suoi Bored Ape la fa da padrone. Una mossa attesa e lasciata intendere qualche settimana fa dallo stesso Mark Zuckemberg: in queste ore è in partenza una fase di test riservata a pochi scelti utenti americani. Secondo Coindesk, gli NFT postati su Instagram non saranno a pagamento, al contrario di quanto accade attualmente su Twitter. Anzi, il social di Meta intende supportare i crypto wallet più diffusi come MetaMask, in modo che gli utenti possano dimostrare la proprietà degli NFT, mostrarli sui loro profili e taggare i creatori.

Nel frattempo, anche il Giro d’Italia avrà i suoi NFT. Le prime opere digitali legate alla storia e alla tradizione del Giro sono già disponibili grazie a un accordo tra ItaliaNFT e RCS Sport, ma la lista dei collezionabili digitali continuerà ad arricchirsi durante tutta la manifestazione. Fra questi, anche le quattro maglie del Giro (rosa, bianca, azzurro e ciclamino), i loghi, le maglie speciali e il Trofeo Senza Fine, quest’ultimo disponibile in un’asta finale esclusiva. La piattaforma ItaliaNFT prosegue così nel suo percorso di penetrazione nel mondo delle eccellenze italiane. Lanciata a fine 2021, ha già ospitato alcuni grandi firme del panorama artistico (come Lodola, Vedovamazzei, MYFO) e realizzerà nei prossimi mesi nuove collezioni NFT per valorizzare i capolavori della cultura, del cinema, della letteratura, della musica, dello sport.

Latest News