0.2 C
Milano
lunedì 30 Gennaio 2023

Generalfinance, Banco BPM investe nel programma di cartolarizzazioni

Milano – Generalfinance, società quotata su su Euronext STAR Milan e intermediario finanziario specializzato nel factoring alle PMI distressed, ha annunciato l’ingresso di Banco BPM come nuovo investitore senior nell’ambito dell’operazione di cartolarizzazione avviata nel 2021, a fianco di BNP Paribas e Intesa Sanpaolo. Si tratta del programma di cartolarizzazione di crediti commerciali che prevede la cessione su base rotativa di portafogli di crediti commerciali performing, originati nell’esercizio dell’attività di factoring di Generalfinance.

Banco BPM sottoscriverà titoli di classe senior emessi nell’ambito dell’operazione di cartolarizzazione fino a un massimo di 100 milioni di euro con un commitment iniziale di 50 milioni di euro. L’ammontare massimo nominale di crediti outstanding aumenta da 590 a 737,5 milioni di euro. “Siamo particolarmente orgogliosi che anche Banco BPM abbia deciso di finanziare Generalfinance attraverso l’operazione di cartolarizzazione avviata nel 2021 – ha commentato l’AD Massimo Gianolli – Questa operazione consentirà alla società di realizzare gli obiettivi ambiziosi di crescita del turnover, previsto nel nuovo piano industriale a 3,4 miliardi di euro a fine 2024, in crescita rispetto ai 1,4 miliardi del 2021”.

Latest News