0.7 C
Milano
giovedì, Gennaio 27, 2022

Fed, Powell apre a un’accelerazione su tapering. “Inflazione? Transitoria ma non di breve durata”

I banchieri centrali statunitensi a dicembre discuteranno se porre fine ai loro acquisti di obbligazioni alcuni mesi prima di quanto previsto, secondo quanto affermato dal presidente della Federal Reserve Jerome Powell.

“A questo punto, l’economia è molto forte e le pressioni inflazionistiche sono più elevate, ed è quindi opportuno, a mio avviso, considerare di chiudere il tapering dei nostri acquisti di asset, che in realtà abbiamo annunciato nella riunione di novembre, forse qualche mese prima” ha dichiarato. “Mi aspetto che ne discuteremo nel nostro prossimo incontro”.

Anche se il presidente della Fed ha dichiarato che non è ancora stata presa una decisione sulla riduzione degli acquisti, gli economisti di Citigroup hanno affermato che la banca centrale statunitense potrebbe raddoppiare la sua riduzione a 30 miliardi di dollari al mese.

Powell ha abbinato le sue dichiarazioni con l’osservazione che il rischio economico derivante da una variante emergente di COVID-19 sarà compreso meglio dalla riunione politica della Fed del 14-15 dicembre, ma sarà comunque meno gravoso rispetto alla primavera del 2020 quando è scoppiata la pandemia.

L’elevata inflazione, che ora raggiunge più del doppio dell’obiettivo flessibile della Fed del 2% annuo, ma che la banca centrale ha definito “transitoria” per mesi, dovrebbe diminuire solo nella seconda metà del 2022, ha affermato Powell.

“La parola transitoria ha significati diversi per persone diverse. Per molti porta un senso di breve durata. Tendiamo a usarlo per significare che non lascerà un segno permanente sotto forma di inflazione più elevata“, ha detto Powell.

“Penso che sia probabilmente un buon momento per ritirare quella parola e cercare di spiegare più chiaramente cosa intendiamo”. Powell ha promesso che la Fed sarebbe vigile nel controllare l’inflazione. “Abbiamo visto la nostra politica adattarsi e continuerà a farlo. Utilizzeremo i nostri strumenti per assicurarci che l’inflazione più elevata non diventi radicata“, ha affermato.

Latest News

Web TV