21.3 C
Milano
sabato 28 Maggio 2022

Falck Renewables, confermati i vertici e adesioni Opa al 6,2%

Milano – Gli azionisti di Falck Renewables, società quotata su Euronext STAR Milan e attiva nella produzione di energia da fonti rinnovabili, hanno approvato tutte le proposte del consiglio di amministrazione della società in occasione dell’assemblea ordinaria del 2022. Confermato i quattro amministratori nominati per cooptazione dal CdA in data 24 febbraio 2022: Olov Mikael Kramer, John Hoskins Foster, Mark Alan Walters e Sneha Sinha.

Il CdA, riunitosi al termine dell’assemblea, ha confermato la nomina dell’amministratore Olov Mikael Kramer quale presidente esecutivo, nonché quale nuovo membro e presidente del Sustainable Strategy Committee, e l’amministratore John Hoskins Foster quale vicepresidente.

Sul titolo è in corso un’OPA finalizzata al delisting da Piazza Affari. Nell’ambito dell’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria promossa da Green BidCo (veicolo di Infrastructure Investments Fund) sulle azioni Falck Renewables, risulta che oggi, 28 aprile 2022, sono state presentate 151.311 richieste di adesione. Pertanto, complessivamente le richieste di adesioni sono a quota 5.989.757, pari al 6,247% dell’offerta. L’offerta, iniziata l’11 aprile 2022, terminerà il prossimo 10 maggio 2022. Borsa Italiana ricorda che le azioni ordinarie di Falck Renewables acquistate sul mercato nei giorni 9 e 10 maggio 2022 non potranno essere apportate in adesione all’offerta.

Latest News