Questo sito contribuisce all'audience di

Questo sito contribuisce all'audience di

10 C
Milano
sabato 2 Marzo 2024

Eurozona bloccata da frenata Franco-tedesca

L’economia della zona euro è stata stagnante nei tre mesi finali dell’anno scorso, frenata dalla contrazione della produzione tedesca e dalla crescita bloccata della Francia, che hanno compensato un rimbalzo più forte del previsto in Spagna e Italia. La performance stabile delle 20 economie che condividono l’euro è risultata migliore rispetto alla contrazione dello 0,1% prevista dagli economisti in un sondaggio Reuters. Ciò ha seguito un declino dello 0,1% nel trimestre precedente e ha portato la zona euro a crescere dello 0,5% nell’anno, secondo l’ufficio statistico dell’UE martedì. Ciò ha lasciato il blocco indietro rispetto agli Stati Uniti, che la scorsa settimana si sono confermati come l’economia avanzata più veloce al mondo nel 2023 con una crescita annua del 2,5%. Il governo cinese ha recentemente stimato una crescita del 5,2% della sua economia l’anno scorso. La frenata del prodotto interno lordo francese nel quarto trimestre ha seguito un risultato simile nel terzo trimestre, che è stato rivisto al rialzo martedì da una precedente stima di una contrazione dello 0,1% da parte di Insee, l’agenzia di statistica francese.

L’economia italiana, al contrario, ha fornito una spinta dopo essersi espansa dello 0,2% nel periodo grazie a una produzione più forte nell’industria e nei servizi che ha compensato una debolezza nella domanda interna. Questo è un miglioramento rispetto alla crescita dello 0,1% nel trimestre precedente ed è risultato più forte della stagnazione prevista in un sondaggio Reuters.

Latest News