15.3 C
Milano
venerdì 7 Ottobre 2022

Energia, extra-profitti: impatto limitato da misura Ue, l’indagine Fitch

Milano – Il contributo temporaneo di solidarietà, proposto dalla Commissione Europea, sugli utili in eccesso generati dalle attività nei settori del petrolio, del gas, del carbone e della raffinazione “avrà un impatto limitato” sulle aziende del settore, secondo un report di Fitch.

Prendendo come metrica i Funds from operations (FFO) to total debt, l’agenzia di rating afferma che PKN ORLEN, Repsol e OMV saranno probabilmente le aziende più colpita, seguite da quella di TotalEnergies e CEPSA.

Tuttavia, l’impatto sarà limitato perché “queste società stanno generando flussi di cassa sani nell’attuale contesto di prezzi energetici elevati”. Oltre alle società sopra citate, Fitch stima che l’impatto su Wintershall DEA ed Eni sarà “irrilevante” in quanto “le loro attività sono principalmente al di fuori dell’UE”.

Latest News