23.8 C
Milano
venerdì 1 Luglio 2022

Enav, Commissione Ue approva piano di performance italiano 2020-2024

Bruxelles – ENAV, società che gestisce il traffico aereo civile in Italia e quotata su Euronext Milan, ha comunicato che la Commissione europea ha emanato la Decision EU 2022/773 del 13/04/2022 con cui ha approvato il Piano di Performance italiano relativo al Terzo Periodo Regolatorio (RP3) che copre il quinquennio 2020-2024.

L’approvazione è avvenuta a seguito del parere positivo fornito dal Performance Review Board (PRB), organo nominato dalla Commissione UE per la valutazione delle performance operative degli Air Navigation Service Providers (ANSPs), ed è in coerenza con quanto indicato nel Regolamento Europeo 2020/1627 pubblicato dalla CE a novembre 2020, nonché nella Decision 2021/891 pubblicata a giugno 2021.

Con questa approvazione si conclude l’iter di definizione del Piano di Performance italiano relativo al RP3 protrattosi negli ultimi due anni a causa del diffondersi della pandemia da Covid-19. Il Piano di Performance approvato definisce tutti i parametri economici ed operativi da rispettare nel quinquennio 2020-2024 comprese le tariffe di performance per gli anni 2022, 2023 e 2024, che saranno applicate alle compagnie aeree.

Latest News