28.1 C
Milano
sabato 31 Luglio 2021

Dollaro, gli investitori scommettono sulla conferma dell’approccio dovish della Fed

I più letti

Il dollaro scambia non lontano dal minimo di oltre due mesi nei confronti delle
principali divise dopo i deludenti dati dei payroll

Il dollaro scambia non lontano dal minimo di oltre due mesi nei confronti delle principali
divise dopo che i deludenti dati dei payroll, diffusi venerdì, hanno raffreddato le attese di
un aumento dei tassi di interesse da parte della Fed.
Come riporta Reuters, l’indice sul biglietto verde scambia a 90,206, dopo essere scivolato
negli scambi asiatici fino a 90,128 per la prima volta dal 26 febbraio.
La sterlina è la divisa che più si apprezza con un rialzo dello 0,5% al massimo dal 25
febbraio, nonostante la leader scozzese abbia detto che un nuovo referendum
sull’indipendenza dal Regno unito sia inevitabile dopo la vittoria nel voto di sabato.

spot_img

Latest News