16.9 C
Milano
sabato 1 Ottobre 2022

CrescItalia e BFF Bank per smobilizzo crediti commerciali e tributari

Milano – CrescItalia, fintech advisor specializzato nel credito alle PMI, ha siglato un accordo con BFF Bank, attiva in Europa nella gestione e nello smobilizzo pro soluto di crediti commerciali vantati nei confronti delle PA. Tale partnership permetterà di erogare, attraverso la piattaforma di CrescItalia, nuove soluzioni per lo smobilizzo di crediti commerciali e tributari vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione e del Sistema Sanitario Nazionale. Nello specifico, CrescItalia permetterà ai clienti che servono il settore pubblico di deconsolidare i crediti commerciali vantati nei confronti della PA per la fornitura di servizi rivenienti da aggiudicazioni di gare d’appalto pubbliche.

Al tempo stesso, la piattaforma consentirà alle imprese di smobilizzare ingenti portafogli di crediti tributari vantati verso l’Erario, ottenendo liquidità immediata da destinare al core business. “Siamo orgogliosi di avere siglato questa partnership con BFF, la prima avviata a seguito dell’iscrizione di CrescItalia all’Albo dei mediatori creditizi, volta a offrire alle PMI un ventaglio di servizi completo e complementare”, dichiara Mattia Donadeo Spada, Amministratore Delegato di CrescItalia. Michele Antognoli, VP Factoring & Lending, BFF Banking Group, ha affermato “l’accordo con CrescItalia è una nuova occasione per sostenere le imprese fornitrici della Pubblica Amministrazione con i nostri servizi di factoring e gestione del credito nel contesto economico attuale, affinché possano cogliere le opportunità derivanti da iniziative strategiche come, ad esempio, il PNRR”.

Latest News