20.4 C
Milano
domenica 1 Agosto 2021

Consob, warning su Binance. “Non autorizzata in Italia”

I più letti

Come già fatto da altri regolatori, arriva il warning della Consob su Binance, una delle più grandi piattaforme di criptovalute del mondo.

Nel comunicato, Consob asserisce le Società del “Gruppo Binance” non sono autorizzate a prestare servizi e attività di investimento in Italia, nemmeno tramite il sito www.binance.com le cui sezioni denominate “derivatives” e “Stock Token”, relative a strumenti correlati a criptoattività, sono risultate in precedenza redatte anche in lingua italiana.

La Commissione Nazionale invita “i risparmiatori a usare la massima diligenza al fine di effettuare in piena consapevolezza le scelte di investimento verificando preventivamente che i siti internet mediante i quali si effettua l’investimento siano riconducibili a soggetti autorizzati, oltre che a prestare la massima cautela nell’effettuare operazioni su strumenti correlati a cripto-attività (crypto-asset) che possono comportare la perdita integrale delle somme di denaro utilizzate”.

Consob preme a sottolineare come i risparmiatori debbano essere informati sulle operazioni su strumenti correlati a cripto-attività, le quali possono presentare rischi non immediatamente percepibili, per la loro complessità, per l’elevata volatilità dei prezzi di tali strumenti nonché per i malfunzionamenti e gli attacchi informatici cui possono essere soggette le infrastrutture informatiche utilizzate per tali operazioni.

Qualche settimana fa anche Financial conduct authority (Fca), l’autorità di vigilanza finanziaria britannica, ha stabilito che Binance non potrà più svolgere alcuna attività nel paese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome

spot_img

Latest News