22.7 C
Milano
sabato 28 Maggio 2022

CFO Coalition, la nuova piattaforma per gli investimenti sostenibili

Milano – Il Global Compact delle Nazioni Unite, la più grande iniziativa di sostenibilità aziendale al mondo, lancia la “CFO Coalition for the SDGs”, durante il Forum Annuale dei Network Locali a Dubai, per promuovere più investimenti del settore privato verso lo sviluppo sostenibile. La “CFO Coalition for the SDGs” è una piattaforma in cui i CFO globali e altri dirigenti aziendali possono collaborare con colleghi, investitori, istituzioni finanziarie e agenzie delle Nazioni Unite per sviluppare principi, framework e raccomandazioni per integrare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) nella finanza aziendale e creare un mercato per gli investimenti SDG. È composta da un “CFO Leadership Group” che guida il lavoro della Coalizione e dai firmatari che si impegnano a rispettare i “CFO Principles on Integrated SDG Investments and Finance”.

L’ONU ha stimato che il mondo dovrà spendere tra i 3 e i 5 trilioni di dollari all’anno per raggiungere gli SDG entro il 2030 e che la pandemia di Covid-19 in corso ha aumentato tale stima di ulteriori 2 trilioni di dollari all’anno. La “CFO Coalition for the SDGs” ritiene che l’impegno e la collaborazione globali siano fondamentali per colmare il divario finanziario necessario per soddisfare gli SDG e mira a: far leva su impegni attendibili dei CFO della Coalizione per indirizzare trilioni di investimenti aziendali verso gli SDG e creare un mercato da 10 trilioni di dollari per una finanza improntata sugli SDG entro il 2030; espandere il “CFO Leadership Group” da 70 partecipanti a 100 entro il 2022; promuovere una comunità di 1.000 CFO firmatari dei “CFO Principles on Integrated SDG Investments and Finance” entro il 2024.

I CFO che fanno parte del “CFO Leadership Group” hanno l’opportunità sia di guidare o co-guidare che di partecipare a specifici ambiti di lavoro e gruppi di lavoro per realizzare raccomandazioni, framework e best practice che incoraggino gli investimenti aziendali verso gli SDG. I firmatari dei “CFO Principles on Integrated SDG Investments and Finance” hanno accesso all’insieme di linee guida e strumenti messi a punto dalla coalizione dei CFO per gli SDG e possono partecipare a eventi e attività ospitati attraverso la loro rete locale del Global Compact delle Nazioni Unite.

Alberto De Paoli, Chief Financial Officer del Gruppo Enel e co-presidente del “CFO Leadership Group” ha dichiarato: “Il lancio della CFO Coalition for the SDGs rappresenta una nuova pietra miliare nel nostro percorso, iniziato a dicembre 2019 insieme a un piccolo gruppo di CFO che condividevano l’idea di promuovere l’integrazione della sostenibilità all’interno dell’attività aziendale. Con questa nuova fase, miriamo a coinvolgere migliaia di CFO, per ampliare la nostra comunità globale, che svolgerà un ruolo fondamentale nella mobilitazione di trilioni di investimenti aziendali destinati a colmare il divario finanziario per soddisfare gli SDG e creare valore condiviso sostenibile per tutti”.

Intervenendo durante l’evento di lancio, Marie Morice, responsabile della finanza sostenibile e co-leader della “CFO Coalition for the SDGs” al Global Compact delle Nazioni Unite ha dichiarato: “Attraverso la nostra nuova CFO Coalition for the SDGs, non vediamo l’ora di accogliere nuovi partecipanti che collaboreranno con noi e ci sosterranno mentre cerchiamo di creare nuovi strumenti finanziari e dare forma alle politiche necessari a spostare trilioni di dollari o investimenti privati verso lo sviluppo sostenibile”.

Jerome Lavigne-Delville, consulente senior, responsabile della finanza sostenibile e co-leader della “CFO Coalition for the SDGs” al Global Compact delle Nazioni Unite ha dichiarato: “I CFO hanno un ruolo di primo piano da svolgere nella definizione e nell’adeguamento degli obiettivi di sostenibilità e finanziari. Questo non solo ci aiuterà a garantire un futuro migliore, ma è anche un buon affare: le ricerche indicano sempre più che le aziende che si impegnano per obiettivi di sostenibilità conseguono regolarmente risultati migliori rispetto a quelle che non lo fanno. La “CFO Coalition for the SDGs” è all’avanguardia di un nuovo movimento che riconosce i CFO come gli architetti della creazione di valore a lungo termine”.

I 70 CFO che sono parte del “CFO Leadership Group” si sono già impegnati a investire congiuntamente oltre 500 miliardi di dollari in favore degli SDG. “Stiamo intraprendendo una nuova ed entusiasmante fase di questa iniziativa mentre trasformiamo la coalizione dei CFO in un movimento globale” – ha affermato Scott Mather, Chief Investment Officer di PIMCO e co-presidente della Coalizione -. “La mobilitazione dei CFO può creare il livello di riferimento di cui abbiamo bisogno per aiutare a finanziare gli SDG, espandendo al contempo i mercati per strumenti come sustainability-linked e SDG Bonds”.

Latest News