28.9 C
Milano
giovedì 30 Giugno 2022

BTP Italia 2030, ordini a 2,45 mld. Venerdì asta Short Term fino a 4 mld

Milano – Il nuovo BTP Italia, con scadenza di 8 anni e un doppio premio fedeltà, ha raccolto ordini per circa 2,45 miliardi di euro nella seconda giornata di offerta, a fronte dei 4,77 miliardi della seconda giornata nell’ultima edizione. Risultano quindi pari a 5,87 miliardi di euro gli ordini totali nelle prime due giornate, contro i 8,79 miliardi di euro della precedente edizione (a scadenza 5 anni e collocata nel maggio del 2020).

Anche oggi l’offerta sarà dedicata al retail, mentre la giornata del 23 giugno 2022 sarà dedicata a tutte le altre categorie di investitori, essenzialmente istituzionali. Giovedì, prima della seconda fase dell’offerta, il MEF comunicherà il tasso definitivo, che potrà essere confermato all’1,6% o rivisto al rialzo.

Il Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) ha annunciato l’emissione fino a 4 miliardi di euro di BTP Short Term. In particolare, saranno collocati BTP con scadenza 30/05/2024, cedola dell’1,75%, per un importo compreso tra 3,5 e 4 miliardi di euro. I titoli vanno in asta venerdì 24 giugno. La data di regolamento è il 29 giugno.

Il meccanismo di collocamento utilizzato sarà quello dell’asta marginale con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno del predetto intervallo di emissione. Il MEF ha anche comunicato che l’asta dei titoli BTP€i prevista per lo stesso giorno non avrà luogo in ragione dell’emissione del BTP Italia.

Latest News