22.7 C
Milano
sabato 28 Maggio 2022

Borsa, piazze europee in rimbalzo. Al via la due giorni del Fomc

Borse europee in rialzo in avvio di seduta: (alle ore 09.50), il Ftse Mib sale dello 0,69% a 26152.19 punti, il Cac40 dell’1,03% a 6857.59 punti, il Dax dello 0,69% a 15112.530 punti. Positive anche Ftse 100 (+0,55%) a 7337.58 punti, Ibex (+0,91%) a 8494.60 punti e Aex (+0,72%) a 743.98 punti.

Negativi invece i future a Wall Street (-0,73% il Dow Jones e -1,17% l’S&P500) nel giorno in cui prende il via la due giorni di politica monetaria del Fomc. Continuano i segnali di peggioramento delle relazioni diplomatiche tra Stati Uniti e Russia: il governo statunitense ha posto in massima allerta circa 8.500 militari per la crisi ucraina.

Le tensioni geopolitiche hanno reso gli investitori nervosi anche in Asia: Shanghai ha perso il 2,6% a 3.433,06 punti e l’indice di Shenzhen il 3,3% a 2.313,06 punti. Hong Kong ha chiuso in calo dell’1,7% a 24.243,61 punti. Anche la Borsa di Tokyo scivola dell’1,66%, a 27.131,34 punti.

Nell’obbligazionario lo spread Btp/Bund è a quota da 137,2 punti base con il rendimento del decennale italiano all’1,345%. All’1,753%% quello del Treasury a 10 anni.

Nelle commodities, a causa delle tensioni geopolitiche i prezzi del greggio rimangono sostenuti: il Wti in aumento dello 0,78% a 83,96 dollari al barile mentre il Brent segna +0,93% a 87,07 dollari al barile. L’oro poco mosso a 1.841 dollari l’oncia.

Nel valutario il cambio euro-dollaro è a 1,1296, mentre con la sterlina scambia a 0.8377. Il dollaro sullo yen scambia a 113.93, mentre il cross tra sterlina e biglietto verde è a 1.3485.

In Italia continuano le sessioni per l’elezione del presidente della Repubblica, dopo la fumata nera di ieri.

A Piazza Affari in calo Leonardo (-5,24%), Amplifon (-0,86%) e Atlantia (-0,68%).

Bene per Tenaris a +2,34%, Unicredit che segna +1,74% e Buzzi Unicem (+1,88%).

Leonardo – Tradingview

Latest News