0.7 C
Milano
giovedì, Gennaio 27, 2022

Borsa, piazze europee in rialzo. Si attende dato inflazione USA

Avvio al rialzo per le borse europee: (alle ore 11.05), il Ftse Mib è in rialzo dello 0,54% a 27683.47 punti, il Cac40 è in rialzo dello 0,74% a 7236.26 punti, il Dax dello 0,61% a 16038.970 punti. Positive anche Aex con +0,70% a 788.46 punti, Ftse 100 con +0,78% a 7549.92 punti e Ibex con +0,37% a 8788.40 punti.

Dopo la chiusura in positivo, Wall Street vede i futures ancora in verde (Dow Jones +0,11% e S&P500 +0,10%), nonostante le parole di Jerome Powell sul possibile aumento dei tassi di interesse vista l’inflazione galoppante.

Oggi è il giorno dell’inflazione Usa, che gli analisti si aspettano al 7% per il mese di dicembre e quindi al massimo dal 1982.

La borsa di Tokyo chiude con un guadagno dell’1,92%, sulla stessa linea, giornata di guadagni per Shenzhen, che continua la giornata all’1,32%. Ottima performance anche per Hong Kong (+2,62%).

Nell’obbligazionario lo spread Btp/Bund a 140,5 punti con il rendimento del decennale italiano all’1,372%. All’1,748%% quello del Treasury a 10 anni.

Nelle commodities, i prezzi del petrolio rimangono sostenuti: Wti segna +0,18% a 81,37 dollari e il Brent segna +0,02% a 83,74 dollari al barile. Oro stabile a 1.820 dollari l’oncia.

Nel valutario il cambio euro-dollaro è a 1,1364, mentre con la sterlina scambia a 0.8341. Il dollaro sullo yen scambia a 115.38, mentre il cross tra sterlina e biglietto verde è a 1.3623.

A Piazza Affari spiccano Iveco Group a +2,76%, Finecobank che segna +2,26% e Diasorin (+2,06%).

Deboli Bper Banca (-1,45%), Unicredit (-1,22%) e Stmicroelectronics (-0,77%).

Diasorin – Tradingview

Latest News

Web TV