9.6 C
Milano
lunedì, Ottobre 25, 2021

Borsa, Piazza Affari chiude in verde. Boom per titoli healthcare

E la settimana inizia bene. Piazza Affari chiude con semaforo verde a +0,9% e si riporta a 25.283 punti, aggiudicandosi la giornata. L’All Share ha guadagnato lo 0,86%. Segno più anche per Mid Cap (+0,32%) e Star (+0,92). Seguono Francoforte (+0,68%) e Parigi (+0,56%). Bene anche Londra che ha faticato tutto il giorno, riesce a chiudere la giornata con +0,12%.

A Milano molto bene le azioni del settore Healthcare: Recordati ha guadagnato il 4,78%, Diasorin lo 0,87%. Anche Amplifon segna un ottimo +2,7%, in scia dell’annuncio in mattinata per la sottoscrizione di un accordo per l’acquisizione di Bay Audio.

Il settore bancario vede una giornata un po’ no per Unicredit (-0,3%), mentre il comparto del risparmio gestito si mostra particolarmente in forma con Banca Generali (+1,8%) e Azimut (+1,6%). Entusiasmante anche la performance di Mediaset, che segna un +1,21%.

Nelle utility salgono Hera (+2,37%), Snam (+1,84%), Enel (+1,8%) e Terna (+1,68%). I titoli in terreno negativo riguardano soprattutto gli industriali: Pirelli (-0,7%), Stellantis (-0,1%). E Saipem (-0,5%), che soffre per il petrolio in calo. Il WTI si attesta a 74 dollari al barile, in calo dello 0,7%, e il Brent a 75 dollari, in calo dello 0,5%.

Wall Street viaggia in territorio positivo con S&P +0,19%, Dow Jones +0,28% e Nasdaq +0,02%. Lo spread Btp/Bund scende a 103 punti base.

Latest News

Web TV