2.3 C
Milano
lunedì, Dicembre 6, 2021

Borsa, listini europei di buon umore. Piazza Affari a quota 26000

Le borse europee oggi iniziano la giornata con il buon umore: (alle ore 10.50), il Ftse Mib guadagna lo +0,60% a 26436.43 punti, il Cac40 è in rialzo dello 0,36% a 6709.58 punti, così come il Dax (+0,16% a 15486.840 punti). Molto bene anche Ibex 35 (+0,62% a 8980.30 punti), così come Ftse 100 (+0,22% a 7223.36 punti) e Aex (+0,57% a 795.35 punti).

Anche i futures di Wall Street si mostrano positivi (+0,29% il Dow Jones e +0,29% l’S&P500).

Il rendimento del Treasury a 10 anni sale all’1,539% dopo che il presidente americano, Joe Biden, ha firmato l’aumento temporaneo del tetto del debito di 480 miliardi di dollari, evitando così il rischio default fino a dicembre. Sale anche il rendimento del Btp 10 anni allo 0,855%, mentree lo spread Btp/Bund rimane stabile a 102,5 punti base.

L’azionario giapponese è balzato ai massimi di oltre due settimane e ha chiuso la prima settimana in rialzo delle ultime quattro sulla scia dei guadagni di Wall Street, che hanno spinto i colossi tech in attesa della pubblicazione dei risultati. L’indice Nikkei è salito dell’1,81% e ha chiuso a 29.068,62 punti. Anche il resto dei listini asiatici rimane in territorio positivo: Hang Seng ha chiuso in rialzo dell’1,48%, Shanghai dello 0,40% e Shenzhen dello 0,52%.

Sul fronte commodities, il petrolio è in ascesa: il Wti sale dello 0,82% a 81,97 dollari al barile, il Brent fa +0,87% a 84,75 dollari. L’oro cala invece dello 0,24% a 1.793 dollari l’oncia.

Nel valutario l’euro poco mosso sul dollaro (+0,08%) e scambia a 1,1605, mentre in leggero calo con la sterlina (-0,24%) dove scambia a 0.8455. Il dollaro si rafforza sullo yen (+0,52%), dove scambia a 114.27, in guadagno anche il cross tra sterlina e biglietto verde (+0,38%) a 1.3723.

A Piazza Affari inizia bene Cnh Industrial che segna +2,95%. Positiva anche Tenaris (+2,78%), Banco Bpm (+2,41%) e Leonardo (+1,44%).

Cnh Industrial – Tradingview

Deboli invece Telecom Italia (-1,32%), A2A (-0,92%) e Enel (-0,69%).

Latest News

Web TV