30.9 C
Milano
lunedì 8 Agosto 2022

Borsa: Europa positiva, futures Usa in rialzo

Milano – Si muovono in territorio positivo le principali borse europee nella prima seduta della settimana, sull’onda ottimistica delle riaperture post-pandemia in Cina ed in particolare a Pechino. Positivi i futures Usa in assenza di dati macroeconomici rilevanti, mentre gli occhi degli investitori sono puntati sul direttivo della Bce che giovedì prossimo deciderà sui tassi. La migliore è Milano (+1,35%), seguita da Londra (+1,22%), che riapre dopo due sedute di fermo per festeggiare il giubileo di diamante della regina Elisabetta. Più indietro Parigi (+1,1%), Francoforte (+0,91%) e Madrid (+0,84%).

Il graduale ritorno alla normalità in Cina spinge il comparto del lusso, dall’inglese Dr Martens (+7,81%) a Persimmon (+3,25%). Bene anche Lvmh (+1,13%) e, in Piazza Affari, Moncler (+1,13%) e Ferragamo (+2.33%). Acquisti sui produttori di semicondutori Asm (+3,11%), Asml (+2,32%) ed Stm (+2,02%), mentre in campo automobilistico salgono Renault (+2,1%9 e Stellantis (+1,78%), insieme a Pirelli (+1,35%). Il rialzo del greggio (Wti +0,67% a 119,67 dollari al barile) spinge Bp (+2,89%), Eni (+2,23%), TotalEnergis (+2,13%), Shell (+1,61%) e Tenaris (+2,03%). In campo bancario emergono Commerzbank (+3,41%), SocGen (+2,94%), Sabadell (+2,29%), Barclays (+2,18%) e Credit Agricole (+2%). Acquisti in Piazza Affari su Unicredit (+2%) e Intesa (+1,82%), con il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi in risalita a 209,2 punti, ed il rendimento annuo italiano in calo di 2 punti al 3,36%.

Latest News