1 C
Milano
martedì, Dicembre 7, 2021

Black Friday, 27 mln di italiani pronti a fare acquisti. Codacons: “Incertezza sul budget”

Si parla di 27 milioni di italiani pronti a fare acquisti in occasione del prossimo “Black Friday” che si aprirà ufficialmente il 26 novembre, con una crescita di acquirenti del +8% rispetto al 2020.

Lo afferma il Codacons, che diffonde le previsioni sull’andamento della settimana di sconti straordinari online e nei negozi fisici di tutta Italia.

Al momento 27 milioni di connazionali sono decisi ad approfittare delle promozioni legate al Black Friday per acquistare prodotti per se o per la casa e anticipare i regali di Natale – spiega l’associazione – Vi è poi una larga fetta di consumatori “indecisi”, che valuterà gli acquisti in base alle offerte e agli sconti praticati online e nei negozi, e che deciderà all’ultimo se e come fare shopping.

Tra i prodotti più gettonati ancora una volta vincono la medaglia d’oro l’elettronica e l’hi-tech, settori dove il 60% circa dei consumatori è intenzionato a fare almeno un acquisto. Cresce l’interesse per il settore abbigliamento, calzature e accessori, che coinvolgerà il 50% dei cittadini che approfitteranno degli sconti, e quello della salute e prodotti di bellezza (20%).

Questo Black Friday sarà anche occasione per fare acquisti legati alle prossime festività: il 39% dei regali di Natale sarà acquistato proprio durante la settimana di sconti di fine novembre, allo scopo di contenere la spesa e salvare il portafogli, stima il Codacons.

Per quanto riguarda i canali di acquisto, il 61% delle compere avverrà online, mentre il 39% dello shopping si concentrerà nei negozi fisici.

Grande incertezza invece sul budget da destinare alle promozioni: le incognite sulla situazione economica e sanitaria del paese e le tensioni sul fronte di prezzi e bollette potrebbero determinare anno una riduzione nel valore degli scontrini medi rispetto allo scorso anno.

Assoutenti però lancia l’allarme sui tentativi di truffa ai danni dei consumatori legati al’evento. “Il Black Friday scatena una valanga di messaggi promozionali all’interno dei quali si celano raggiri e tentativi di furto dei dati bancari degli utenti – spiega il presidente Furio Truzzi – Messaggi che già in questi giorni vengono veicolati non solo attraverso mail o sms, ma soprattutto tramite social network come Instagram o Facebook, usando hashtag, tag e messaggi privati che sponsorizzano link di siti che praticano sconti altissimi su smartphone o capi di abbigliamento griffato”.

Latest News

Web TV