15 C
Milano
giovedì, Ottobre 21, 2021

Bitpanda e Fabrick, partnership per servizio di investimenti in asset digitali a banche e fintech

Bitpanda, piattaforma di investimento digitale, e Fabrick, realtà che opera anche a livello internazionale per promuovere l’Open Finance, hanno siglato una partnership che permette a banche e fintech di ampliare la propria offerta e di facilitare l’accesso degli utenti finali agli investimenti in asset digitali.

La collaborazione rende per la prima volta disponibile in white label l’offerta di Bitpanda, piattaforma di investimento leader in Europa e primo unicorno austriaco. Banche, fintech e piattaforme digitali potranno facilmente integrarla dando ai propri clienti l’accesso ad un portafoglio di oltre 170 asset digitali come bitcoin, criptovalute, azioni frazionate, ETF e metalli preziosi, oltre a servizi di custodia e wallet.

Bitpanda permette infatti di investire nella massima autonomia, libertà, e flessibilità, senza commissioni in azioni frazionate, ETF, bitcoin, criptovalute o metalli preziosi, a partire da 1 €.  

L’importante crescita di Bitpanda in meno di 6 mesi dal lancio in Italia conferma l’interesse del grande pubblico verso il mondo degli investimenti, in particolare attraverso le piattaforme digitali; Fabrick è la prima realtà ad offrire in white label la soluzione di Bitpanda integrando la realtà nel proprio ecosistema open finance come producer.

Fabrick erogherà sulla piattaforma i servizi di Bitpanda grazie a una serie di API. Tutti gli utenti dei partner che integreranno la soluzione White Label continueranno ad interagire con il front-end della realtà di cui sono clienti con cui hanno già familiarità, ma avranno la possibilità di accedere anche agli investimenti in asset digitali. Bitpanda in questo contesto eseguirà gli scambi e si occuperà della custodia degli asset in background. 

Orlando Merone, Country Manager Bitpanda Italia, ha dichiarato: “Bitpanda ha permesso con successo alle persone di investire in criptovalute, azioni frazionate senza commissioni, ETF e metalli preziosi attraverso la sua piattaforma di investimento utilizzata da più di 3 milioni di utenti in tutta Europa. Siamo lieti di annunciare la nostra partnership strategica con Fabrick, che accelera la trasformazione digitale dell’ecosistema bancario italiano, consentendo sia ai player affermati, sia a quelli innovativi, di offrire ai propri clienti l’investimento in asset digitali, così come servizi di custodia e wallet”.

Paolo Zaccardi, CEO di Fabrick, aggiungeGrazie alla partnership con Bitpanda, tramite la nostra piattaforma, per la prima volta sarà disponibile un servizio di investimento innovativo in ottica “open”. La collaborazione rispecchia la filosofia di Fabrick che, attraverso la collaborazione tra player differenti, vuole mettere in condizione tutti gli operatori di integrare facilmente nuovi servizi per rispondere in maniera rapida ed efficace alle richieste del mercato. La co-creazione di progetti digitali altamente personalizzati a vantaggio del cliente finale è il nostro obiettivo e per raggiungerlo continuiamo ad implementare un ecosistema aperto che continua ad arricchirsi di giorno in giorno. Il tema degli investimenti è centrale e trova nel digitale grandi possibilità, bisogna però mettere l’utente nella condizione di operare sui mercati in maniera consapevole e attraverso un operatore affidabile quale Bitpanda ha dimostrato di essere”.

La piattaforma Fabrick aggrega, integra e coordina un numero sempre crescente di API e servizi sviluppati da diverse realtà, consentendo a clienti e partner di accedere al massimo livello di innovazione disponibile sul mercato con un rapido time-to-market per il lancio di nuove soluzioni. Ad oggi sono 16 i producer integrati nell’ecosistema open finance di Fabrick. 

Latest News

Web TV