26.2 C
Milano
domenica 22 Maggio 2022

Barclays sospende il market-making sui suoi titoli di debito

Londra – Il colosso bancario britannico Barclays ha sospeso le sue attività di market making sui propri titoli di debito. Il provvedimento riguarda i titoli delle unità BPLC e BBPLC ed è collegato alle operazioni su obbligazioni mal gestite che la banca ha comunicato a fine marzo.

In sostanza, ha erroneamente venduto miliardi di dollari in più titoli nel corso di un anno, rispetto a quanto le fosse permesso dalle autorità di regolamentazione statunitensi. In concomitanza dei risultati del primo trimestre, Barclays ha detto di aver registrato un addebito di 540 milioni di sterline per l’errore. “Barclays continuerà a valutare a che punto potrà riprendere il market making in qualsiasi titolo individuale di questo tipo”, si legge nella comunicazione odierna.

Latest News