22.6 C
Milano
venerdì 7 Ottobre 2022

Azimut: a luglio raccolta positiva per 1,4 miliardi, 4,9 da inizio anno

Milano – Il gruppo Azimut ha registrato nel mese di luglio una raccolta netta positiva per 1,4 miliardi, raggiungendo così 4,9 miliardi da inizio anno (obiettivo per l’intero anno 2022: 6-8 miliardi). Nel solo mese di luglio, il 73% della raccolta netta è stato indirizzato in prodotti di risparmio gestito. La maggior parte di tali flussi è riconducibile al segmento dei mercati privati, in particolare a seguito del closing di un fondo da parte di uno dei partner di Azimut negli Stati Uniti e dell’acquisizione di una quota di minoranza del 20% in RoundShield Partners.

Al netto di questa transazione, la raccolta netta del mese ammonta a quasi 900 milioni. Di conseguenza, il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato si attesta a fine luglio a 85,3 miliardi, di cui 54,3 miliardi fanno riferimento alle masse gestite. “La forte raccolta netta di luglio, pari a 1,4 miliardi di euro, ci incoraggia e conferma ancora una volta la solidità del nostro modello di business, l’impegno di tutta la piattaforma Azimut e il continuo interesse dei nostri clienti italiani e internazionali per la nostra innovativa offerta di prodotti”, afferma il ceo di Gabriele Blei. “Il dato di raccolta netta – aggiunge – da inizio anno, pari a 4,9 miliardi di euro, rafforza il percorso verso l’obiettivo1 di 6-8 miliardi di euro che ci siamo posti per l’intero anno”.

Latest News